prezzo
14,00 €
sconto
15 %
11,90 €

Félix de Belloy

Il sole è una donna

Assiah, giovane donna marocchina, emigra a Saint–Denis, nella periferia nord di Parigi, portando con sé Mehdi, frutto di una storia d’amore che in famiglia ha portato scandalo. Sola e disorientata, cresce il figlio, sopravvivendo fra lavori massacranti e umiliazioni, con l’ingobrante assenza di una figura maschile. Nella cité, culla di immigrazione e delinquenza, Mehdi prende fin da subito una cattiva strada. Assiah sprofonda sempre di più nella vergogna e nel dolore, in un crescendo d’isolamento e solitudine che la condurranno sulla sedia a rotelle. Ed è così che la troviamo all’inizio del romanzo: bloccata nel suo appartamento, nell’attesa che il figlio ritorni. Il sole è una donna è un romanzo ad alta densità emotiva esaltata da uno stile breve e una lingua essenziale. L’uso del presente anche per i flashback trasforma il tempo cronologico in un tempo dell’attesa: si rimane sempre desti con la protagonista, così vicini alle sue ansie, ai suoi dubbi, alle sue speranze che il suo monologo interiore ci afferra senza lasciarci mai.

ISBN: 9788861100831 | Pagine: 192
Traduzione: Cristina Vezzaro
Frase Lancio
Un monologo interiore che ci afferra senza lasciarci mai.
Frase Lancio
Félix de Belloy

Félix de Belloy ha pubblicato due romanzi usciti per i tipi di Robert Laffont: La Gifle au bon Dieu nel 2003 e Le soleil est une femme (Il...

Libri dello stesso autore
Libri della stessa collana
Lo speciale
La vergine olandese
Libreria in vetrina
Diari di bordo
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login