prezzo
14,00 €
sconto
15 %
11,90 €

Astrid Paprotta

Il trucco della morte

Il cadavere la fissava con occhi vitrei. Ma il commissario Ina Henkel conosceva bene lo sguardo dei morti. La cosa inquietante era che, intorno agli occhi del senzatetto ucciso, brillavano ombretto, matita e mascara, e sulle labbra riluceva un rossetto intenso. Un trucco esagerato, forse pensato per durare in eterno. Che stava a significare? E perché il morto aveva con sé un biglietto piegato in tre, su cui si leggeva un’unica parola? Una traccia porta alla famosa e amata presentatrice tv Denise Berninger. Ma mentre Ina procede con le indagini, la polizia rinviene altri cadaveri truccati. C’è in ballo qualcosa di davvero grosso, e Ina si troverà a svelare intrighi e situazioni di corruzione sociale in cui la malvagità umana sembra non avere limite. Il commissario Henkel svolge il suo lavoro con abnegazione, senza nasconderne la fatica, e senza velleità eroiche. I momenti di introspezione psicologica sono fra i più affascinanti del romanzo, la tensione lascia senza fiato.

ISBN: 9788861100220 | Pagine: 368
Frase Lancio
Se la realtà è solo un'illusione, allora Astrid Paprotta è l'illusione della realtà.
Voyager
Frase Lancio
Astrid Paprotta

Astrid Paprotta è nata nel 1967. Ha studiato pedagogia speciale e psicologia, e lavorato in diverse strutture psichiatriche, prima di diventare giornalista. Olt...

Libri dello stesso autore
Libri della stessa collana
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login