prezzo
16,80 €
sconto
15 %
14,28 €

Luca Ragagnin

Arcano 21

Arcano 21 è la cronaca a posteriori di un "viaggio" nel meraviglioso mondo delle librerie. Un libraio di lungo corso narra la sua discesa negli inferi del micromondo del mercato librario con tutta la teoria di personaggi grotteschi ed esilaranti, situazioni raccapriccianti e surreali, visioni del mondo e identità di varia natura. Davanti agli occhi sfilano la libreria “alternativa” e culturale, poi quella della cooperativa universitaria, e poi, perché no, la bancarella cittadina, la libreria “di servizio” per gli studenti, e anche la libreria di catena. E nella testa del narratore tutti i personaggi più amati della letteratura mondiale, da Don Chisciotte a Siddharta a Don Ciccio Ingravallo, che si incontrano e dialogano l’un con l’altro restituendo di volta in volta un punto di vista decisamente peculiare sugli eventi narrati. Immagini mentali ma forse no, i personaggi si fanno a tratti più reali del reale: il loro intervento scompone il susseguirsi lineare degli eventi, e insieme contribuisce a legare gli avvenimenti e le conseguenze su un piano meno concreto, dove regnano l’ironia e la satira. E poi, d’improvviso, ecco che il lettore viene guidato da un terzo filo, che percorre e tocca ogni pagina: per tutto il romanzo, seguiamo le vicende di un glicine, che nasce e sboccia, e il cui destino è legato saldamente a quello del protagonista. Rapito dagli eventi, il lettore, cullato e scosso dalle vicende, ride di gusto alla rappresentazione delle conventicole dell’editoria e dell’accademia, che sono specchio di tutto un sistema, e poi si commuove per la direzione del mondo. E soprattutto si entusiasma per il potere eversivo dell’immaginazione che tiene insieme tutto l’universo.

Arcano 21 narrates the adventures of a university student in the late eighties, a student who is a bit lazy and lonely, but has an overwhelming passion: reading. His love for stories lead him to seek and find a job in a bookshop where he is formed by a bibliophile and nostalgic of Futurism warehouse worker and by other tragicomic figures. Bookshop after bookshop, the student begins an apprenticeship that will lead him to know the ins and outs of a trade which is not just meditative and routine, and is crowded with effervescent characters. The main character is helped by a very special compass: the voices of characters from literary works that he loved the most, which take possession of his head with their original thought – namely the thought of their respective authors. Unexpectedly, the story of the appearance of the first wisteria in Europe, at the beginning of the nineteenth century, will mark a turning point in the life and the boy’s head.

ISBN: 9788861100992 | Pagine: 480
Frase Lancio
Pittore di parole, scultore di corpi, […] Ragagnin racconta un’epoca e, in controluce, fosca e crassa, anche la nostra.
Frase Lancio
Luca Ragagnin

È UN VIRTUOSO DELLA PAROLA. Nato a Torino nel 1965, incomincia a scrivere racconti e poesie nei primi anni ’80, poi si dedica alla scrittura teatrale, e dal 1994 collabora come parolie...

Versione Ebook
Recensioni

Il Corriere della Sera

I piccoli editori fanno a pugni

Quest'anno a BookCity emergono davvero «Centinaia di proposte culturali dal basso» e da tutti gli operatori della cultura. Una rassegna nella rassegna, ad esempio, è la due giorni di incontri che oggi e domani si succedono a partire dal Museo della Scienza e della Tecnologia con l'Osservatmio degli editori indipendenti (Odei), irradiandosi al Circolo Filologico e a Palazzo Cusani.

RadioLibrera

Arcano 21

RadioLibrera, la Radio Bandita ai Re Censori, intervista Luca Ragagnin sul romanzo Arcano 21, un romanzo alla enne ennesima.
Clicca qui per ascoltare l'intervista.

Fahrenheit Radio3

Arcano 21

Arcano 21 è il libro del giorno 22 dicembre 2014 di Fahrenheit, Radio 3. Clicca qui per ascoltare il podcast della trasmissione con Luca Ragagnin.

C'è vita su Marte

Arcano 21, la storia delle storie in libreria

Arcano 21 è un libro in grado di donare – a poco a poco – delle visioni oniriche disarmanti che rendono possibili quegli strani prodigi che solo la scrittura può compiere.
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

TTL - La Stampa

Arcano 21

«Perché è il romanzo di un libraio, pieno di libri e di altri librai. Ricco di fantasia, capace di portarti a spasso, di farti incontrare autori e storie»

A Sud'Europa

Un romanzo intriso di letteratura

L'opera di uno splendido irtegolare che, alla soglia dei cinquant'anni, regala una storia onirica, intrisa di letteratura, imperniata sui libri e su un libraio. Bei dialoghi, tanti virtuosismi (più di meccanismi narrativi che linguistici), personaggi letterari (a cominciare da Siddharta e Don Chisciotte) che incredibilmente smttono i panni di carta e prendono il sopravvento nella menle del protagonista e un dietro le quinte sul lavoro del libraio, su ogni possibile situazione con cui !anno l conti l professionlstl delle librerie.

Rivista!unaspecie

Arcano 21

Ci sono libri che raccontano storie. Il che è un peccato capitale. Altri libri invece sono storie che raccontano. Una lunga, lunghissima subordinata che sublima il particolare che è e che racconta (un libro in sè, ahimè, è finito; un libro narra un fatto che è, per una bizzarra questione di tempo e di spazio, finito anch’esso) in un universale dove la storia è l’anima del libro, condizione necessaria e sufficiente che trascende il libro stesso.
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

Una casa sull'albero

Arcano 21

È un continuo andirivieni tra immaginazione, mera quotidianità, suggestione, ironia svagata e ironia pungente, tediosissime mansioni di magazzino e vivaci – ma a volte imbarazzanti – rapporti umani: un caos che cerca di diventare cosmo in una Testa, e a volte ci riesce, a volte no. Come accade, d’altronde, nella testa di qualsiasi lettore – che per andare fino in fondo a questo romanzo, passare indenne tra tutti i nomi, le figure, gli scatti e scarti stilistici, i citazionismi, dovrà essere, come il nostro libraio, lettore fortissimo. E se davvero lettore fortissimo sarà, ricreare un proprio cosmo dal caos di Arcano 21 potrà essere davvero gratificante.
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

Gli stati generali

L’esaurimento dei libri. L’arcano libraio di Ragagnin

Luca Ragagnin scrive un libro dalla forza narrativa non comune partendo da un punto di vista piccolo e spesso banalizzato, quello delle librerie e dei librai, dei libri e dei lettori. Luoghi e attori paradigmatici di un secolo ormai chiuso, ma proprio per questo generatore di un orizzonte infinito di meraviglia e stupore.
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

Gli stati generali

L’esaurimento dei libri. L’arcano libraio di Ragagnin

Luca Ragagnin scrive un libro dalla forza narrativa non comune partendo da un punto di vista piccolo e spesso banalizzato, quello delle librerie e dei librai, dei libri e dei lettori. Luoghi e attori paradigmatici di un secolo ormai chiuso, ma proprio per questo generatore di un orizzonte infinito di meraviglia e stupore.
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

Satisfiction

Arcano 21

Quella di Luca Ragagnin è una penna abile, un po’ pretenziosa ma vivace, che intesse ricordi e li rielabora, li ingarbuglia, li districa e affonda le radici nei sogni del Bagatto. Forse racconta la storia di un bambino di otto anni colpito alla testa da uno scaffale pieno di romanzi, forse quella di un glicine tenace che prende la direzione che vuole lui, o di un giovane studente senza un soldo in tasca che spende ciò che (non) ha in libri. O semplicemente si tratta di un omaggio ai lettori: lettori deboli, forti, pigri, ossessivi; lettori di best seller, lettori obbligati a leggere; studiosi, ragazzi delle scuole. Tutti accomunati dalla fatica di portare a compimento ciò che hanno iniziato, e raggiungere finalmente, passo dopo passo, la propria realizzazione: l’Arcano Maggiore numero XXI. 
Clicca qui per leggere tutto l'articolo.

Vanity Fair

Galeotto fu Fitzerald

In tarologia, l’arcano 21 è «Il Mondo» e il suo significato principale è
la realizzazione, anzi la conclusione (positiva) di un ciclo. In Arcano 21
di Luca Ragagnin (Del Vecchio), in effetti, a parlare è un ex libraio
che ricorda con piacere e grande nostalgia le librerie della sua vita. Tantissime le opere citate, tra cui Don Chisciotte della Mancia.

Libri dello stesso autore
Libri della stessa collana
Incontra i nostri autori
17
dicembre -
ore 18
Mondadori Bookstore / VIA MASSIMO D'AZEGLIO 34 / BOLOGNA
Registrazione
Se non sei ancora registrato, effettua adesso la registrazione.
Login